blog

COSA MANGIARE A PRANZO?

December 9, 2017

Si consiglia di cominciare con un misto di verdure crude di stagione, il più possibile colorate e da variare continuamente.
Proseguire con cereali integrali e per quanto possibile in chicco (grano, farro, kamut, grano saraceno, quinoa, miglio, riso e orzo) da variare il più possibile al fine di evitare possibili intolleranze.
Il pane deve essere alternativo al cereale di cui sopra e non affiancarlo.
Per non utilizzare troppo sale, consumare le spezie e le erbe aromatiche alcune delle quali aiutano anche nei processi digestivi (zenzero, peperoncino, curcuma, aglio, semi di finocchio, ecc).
A seconda dei casi si possono consumare proteine sia a pranzo che a cena nelle giuste quantità naturalmente e nell’arco della settimana il pesce azzurro almeno tre volte, due o tre uova una volta, carne non bovine né suine possibilmente al massimo due volte e per il resto utilizzare le proteine vegetali (tofu, legumi vari).
I formaggi sarebbe bene mangiarli solo saltuariamente.
Per finire e come contorno verdura cotta o cruda a seconda della stagione e del gusto personale.
Come condimenti l’olio extravergine di oliva spremuto a freddo, limone, acidulato di humeboshi, aceto di mele o vino, sale integrale o rosa dell’himalaya o gomasio.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguimi su:
  • Facebook Social Icon
Post recenti

February 20, 2019

February 20, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Antonella Castagni Naturopata Imola
  • Facebook Icona sociale

Antonella Castagni

Infermiera e Naturopata a Imola.

334 15 90 949

antonella.castagni@gmail.com

Imola, Via San Pier Grisologo 26

Sito di Antonella Castagni, creato da Riviste & Co