blog

IGEA - SEDAZIONE TERMINALE PALLIATIVA.

October 26, 2018

 

Nei casi specifici in cui risulti particolarmente doloroso e difficile, il processo di morte naturale del malato può essere facilitato tramite una Sedazione Terminale Palliativa.

Nella sedazione Terminale Palliativa vengono impiegati farmaci ipnotici (barbiturici) e analgesici per portare il paziente ad uno stato di incoscienza e desensibilizzarlo rispetto agli stimoli endogeni (interni) dolorosi causati dall’evoluzione naturale del processo patologico in prossimità della morte. La sedazione terminale ha come principale obiettivo quello di evitare l’agonia (sofferenza pre-mortem) della persona; il processo di morte infatti anche se naturale non è sempre piacevole e in alcuni casi può comportare una grande sofferenza. Tutte le procedure terapeutiche che rientrano nella categoria delle cure palliative, compresa la sedazione profonda, sono oggi consentite in Italia dal punto di vista legale, giuridico e deontologico. Tuttavia, anche se la sedazione terminale rientra nei diritti del malato, non può e non deve essere messa in atto per alleggerire il dolore dei familiari, il loro carico di lavoro o per lenire l’angoscia delle persone che si occupano del morente.

La sedazione terminale non ha nulla in comune con l’eutanasia o con il suicidio assistito, entrambi considerati reati in Italia: è un processo consapevole, maturato dal malato e dai suoi familiari in collaborazione con il personale medico e le figure assistenziali e che non anticipa né accelera in nessun modo la morte. Nella sedazione palliativa infatti si agisce per diminuire il livello di coscienza del malato utilizzando un minimo dosaggio farmacologico; al contrario nei casi di eutanasia, dopo la sedazione, la morte viene indotta anticipatamente attraverso la somministrazione di una dose letale di farmaco.

 

CHIAMA PER RICEVERE INFO E UN PREVENTIVO al 334 1590949 Antonella Castagni
VISITA IL NUOVO SITO: http://www.castagniantonella.com/

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguimi su:
  • Facebook Social Icon
Post recenti

February 20, 2019

February 20, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Antonella Castagni Naturopata Imola

Antonella Castagni

Infermiera e Naturopata a Imola.

334 15 90 949

antonella.castagni@gmail.com

Imola, Via San Pier Grisologo 26

Iscriviti alla newsletter e seguimi su Facebook:
sarai sempre aggiornato sulle novità. 

  • Facebook Icona sociale

Sito by Antonella Castagni, creato da Riviste & Co